Ricorda che sei unico

Luca Ortolano

Luca Ortolano

Ultimamente accendo poco la televisione. Le brutte notizie sono all’ordine del giorno ed è frustrante esserne bombardati inutilmente. Sono indubbiamente tempi difficili, quelli che stiamo vivendo. E’ facile sentirsi frustrati, parte di una massa incompresa ed infelice.

Ma tu non sei la massa. Ricorda che sei unico esattamente come tutti gli altri (cit. anonimo). Per questo oggi parleremo di te. Personalmente. Puoi fare la differenza nella tua vita. Effettivamente, a pensarci bene, sei l’unico che può fare la differenza nella tua vita. Non il tuo vicino. Non il tuo prossimo, il tuo partner o i tuoi genitori. Non la massa.

Tu sei unico. Non ci credi? Quante volte ti senti incompreso da chiunque? Quante volte ti sembra di parlare una lingua diversa dal resto del mondo? Questa è la prova di quella sottile differenza tra te e chiunque altro. “Ma come? Non siamo tutti nati uguali?” potresti obiettare.

Certo. Siamo fondamentalmente tutti uguali, perché abbiamo fondamentalmente tutti le stesse potenzialità. Ma abbiamo tutti quella piccola differenza che ci distingue da chiunque altro. Questa potenziale incomprensione può farti sentire fuori posto. Per questo a volte sei portato a sforzarti di conformarti. Può sembrare una buona idea non discostarsi troppo dalla massa e dalle persone intorno a te. Passare inosservati, non sentirsi a disagio.

Sebbene far parte del tuo cerchio sociale senza esserne rifiutato può essere positivo, attento a non cadere nella trappola: non imitare il tuo prossimo. Non avere paura del suo giudizio. Esprimi la tua forza unica nel modo migliore che puoi. Fai la differenza nella tua vita e Vivi Libero.

Luca Ortolano
Seguimi
Luca Ortolano
Seguimi

Latest posts by Luca Ortolano (see all)